Giovedì 12 ottobre, a Oltre le vette, due appuntamenti dedicati all’agricoltura di montagna e all’economia alpina.

Alle 17.30, nella Sala “Bianchi” di viale Fantuzzi, il sociologo Diego Cason coordinerà i lavori della tavola rotonda dedicata al tema “La montagna fertile – L’agricoltura di montagna ha di nuovo un futuro?”.

Verranno messe a confronto esperienze innovative e concorrenziali di produzione agricola in montagna: esempi, testimonianze, criticità. Parteciperanno giovani protagonisti della piccola rivoluzione agricola e zootecnica indotta in montagna dai cambiamenti climatici, dalle crisi dei modelli di sviluppo incentrati sulle produzioni di pianura, dalla crescente domanda di nuove autenticità.

Si tratta di un risveglio ormai non solo annunciato, con l’obiettivo di passare da esempi virtuosi – sempre meno isolati, in verità – a un vero movimento.

Ingresso libero.

Alle 21, al Teatro comunale, la programmazione prosegue con la presentazione del film “Dolomiti – Economia del bene comune”: intervengono il Presidente della Fondazione Dolomiti UNESCO, Mariagrazia Santoro, il giornalista e documentarista Piero Badaloni e alcuni protagonisti del film.

Serata a cura della Fondazione Dolomiti UNESCO.

Il film racconta la vita di chi ha scelto di vivere in montagna, lavorando in diversi settori dell’economia alpina. Si trovano, così, le esperienze di giovani coraggiosi e di imprenditori di successo, di personaggi famosi e di appassionati ricercatori, di cuochi, insegnanti, studiosi. Un vero viaggio fra gli abitanti delle Dolomiti che hanno deciso di portare avanti nell’ambiente in cui sono nati un’idea di impresa, puntando su qualità, sostenibilità, innovazione. Interviste ed esperienze intervallate da spettacolari riprese aeree di montagne e, ovviamente, di vallate dove da millenni gli uomini hanno condizionato il paesaggio. Che così, straordinario, rappresenta davvero un bene comune.

Ingresso libero. Eventuali offerte per l’iniziativa Oltre le Vette Spirit.

Categorie: Notizie 2017